Informativa Cookie e consenso al trattamento dei dati personali (Dlgs. 196/2003)

L’interessato, letta l’informativa sotto riportata, accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati, nelle modalità sotto indicate.

Questo sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. (“Google”). Google Analytics utilizza dei “cookies”, che sono file di testo che vengono depositati sul tuo computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Usiamo Analytics in forma anonimizzata (rimozione dell’ultimo blocco dell’indirizzo IP).
Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web da parte tua (compreso il tuo indirizzo IP) verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Puoi rifiutarti di usare i cookie selezionando l’impostazione appropriata sul tuo browser, ma ciò potrebbe impedirti di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, acconsenti al trattamento dei tuoi dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati.

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Dlgs. 196/2003

Finalità e modalità del trattamento

Finalità del trattamento: il trattamento dei dati verrà effettuato per permettere la fornitura dei servizi richiesti (contatto via e-mail, informazioni generali, ecc.). Tra le finalità rientrano, a titolo di esempio, la raccolta dei tuoi commenti e la risposta ad essi. I dati registrati potranno anche essere utilizzati per rapporti statistici sull’attività del sito, nonché per l’invio all’interessato di informazioni relative alla stessa. Ove necessario per i predetti motivi i dati potranno essere comunicati anche a terzi.I dati ottenuti tramite autenticazione con sistemi di terzi si intendono conferiti a questo sito tramite l’esplicita accettazione del servizio di autenticazione (o-auth) e saranno trattati come i dati sopra indicati.

Modalità del trattamento: i dati verranno trattati principalmente con strumenti elettronici e informatici e memorizzati sia su supporti informatici che su supporti cartacei che su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure minime di sicurezza.

Natura obbligatoria e conseguenze del rifiuto dei dati

Tutti i dati richiesti sono obbligatori, in caso di mancato inserimento di alcuno di essi l’interessato non potrà godere del servizio richiesto. Ai sensi dell’art. 13 del Codice sulla Privacy, ti informiamo che il trattamento dei dati personali eventualmente forniti agli indirizzi di posta elettronica del dominio o direttamente tramite moduli di contatto all’interno del sito Web è finalizzato a soddisfare la richiesta che ci è stata sottoposta.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati – ambito di diffusione

Ove necessario per le finalità del trattamento suelencate i dati potranno essere comunicati anche a terzi.

Diritti dell’interessato

In relazione al presente trattamento di dati personali, ai sensi dell’art. 7 Codice Privacy:

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    1. dell’origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l’attestazione che le operazioni di cui ai precedenti punti 1 e 2 sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento per i dati forniti è il proprietario dominio stesso.

Uso dei cookie

Il “Sito” utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per chi visita le pagine.

Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Analizzandoli in maniera particolareggiata i miei cookie permettono di:

  • memorizzare le preferenze inserite
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti

Tipologie di Cookie utilizzati

Cookie Tecnici

Permettono il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

  • persistenti: rimangono anche una volta chiuso il browser fino alla loro data di scadenza preimpostata
  • di sessione: vengono cancellati ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre da questo dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (così potenzialmente inficiando la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito che userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal sito stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del sito da parte degli utenti in forma anonima, quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Il titolare del dominio, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Siti Web e servizi di terze parti

Il sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata e che quindi non risponde di questi siti.

Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Chrome

  1. Eseguire il Browser Chrome
  2. Fare click sul menù chrome impostazioni presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione
  3. Selezionare Impostazioni
  4. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate
  5. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti
  6. Nella sezione “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:
    • Consentire il salvataggio dei dati in locale
    • Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser
    • Impedire ai siti di impostare i cookie
    • Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti
    • Gestire le eccezioni per alcuni siti internet
    • Eliminazione di uno o tutti i cookie

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Mozilla Firefox

  1. Eseguire il Browser Mozilla Firefox
  2. Fare click sul menù firefox impostazioni presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione
  3. Selezionare Opzioni
  4. Seleziona il pannello Privacy
  5. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate
  6. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti
  7. Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:
    • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento
    • Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato
    • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali
  8. Dalla sezione “Cronologia” è possibile:
    • Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta)
    • Rimuovere i singoli cookie immagazzinati

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Internet Explorer

  1. Eseguire il Browser Internet Explorer
  2. Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet
  3. Fare click sulla scheda Privacy e nella sezione Impostazioni modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie:
    • Bloccare tutti i cookie
    • Consentire tutti i cookie
    • Selezione dei siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Safari

  1. Eseguire il Browser Safari
  2. Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy
  3. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet.
  4. Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Safari iOS (dispositivi mobile)

  1. Eseguire il Browser Safari iOS
  2. Tocca su Impostazioni e poi Safari
  3. Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre”
  4. Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Opera

  1. Eseguire il Browser Opera
  2. Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie
  3. Selezionare una delle seguenti opzioni:
    • Accetta tutti i cookie
    • Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati
    • Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata (in Inglese).

Come puoi disabilitare i cookie di servizi di terzi

Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

Noi, ragazze cosmonauta, siamo fatte così

Posted by on Lug 21, 2018 in La patonza deve girare | 0 comments

Non abbiamo il pizzo sotto i vestiti comodi, ma siamo ugualmente molto carine. E ci piacciono le canzoni così, semplici. Beato chi decide di tenerci addosso.

read more

Era de maggio, canzone #2

Posted by on Mag 6, 2018 in Giuro sulla testa dei miei figli | 0 comments

A maggio 2012 ho perso mio padre. A maggio 2013 mia madre è entrata in quel buco nero che ad agosto me l’ha portata via. Nel frattempo il fidanzato dell’epoca cominciava a guardarsi attorno che la faccenda s’era fatta troppo complicata. Per lui, è chiaro. A maggio 2014 non avevo un lavoro e i soldi erano finiti. Non c’erano più lacrime. C’era una persona però, tocca dirlo, che era pronto a raccoglierle tutte. Io no. A maggio 2015 uno mi disse che ero fatta male, che con me era sempre troppo difficile. Eh però, dagli torto. Certo che lì per lì. Dopo tre giorni un altro tornò a Bologna per spiegarmi perché nel 2014 aveva deciso di sparire: tu soffri troppo, io non posso farci niente. “Grazie, prego, scusi, tornerò”. E infatti è tornato. Eh però, dagli torto. Certo che lì per lì. Praticamente la Caporetto dei miei disastri sentimentali. A maggio 2016 un’ambulanza mi ha portata al Sant’Orsola per il primo di una lunga serie di attacchi di panico. Comincia la scalata della montagna, in realtà non ne siamo ancora usciti. A maggio 2017 ho smesso di vivere in due e ho cominciato a vivere da sola. Biglietto di sola andata per lui, una casa zeppa di roba sua per me. A maggio 2018, al ritorno da un viaggio che non doveva finire, ho traversato l’East River a nuoto, sono cascata da un pioppo su un mare di piumini bianchi e ho battuto la testa così forte che anche il cuore alla fine s’è spezzato. Negli anni un universo enorme di persone enormi che sono venute a salvarmi. A maggio 2019, però, mi aspetto almeno un’invasione di blatte o cavallette che vi stermini tutti, nessuno...

read more

the great tunes of George Gershwin

Posted by on Apr 19, 2018 in Canto meglio di Apicella | 0 comments

To him, no matter what the season was, this was still a town that existed in black and white and pulsated to the great tunes of George Gershwin. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. New York City. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Aiuto. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Leggere tra le righe. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre.Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno tre. Meno...

read more

Il tempo di volersi bene

Posted by on Apr 14, 2018 in Giuro sulla testa dei miei figli | 1 comment

Mi ricordo di mia madre e dei suoi ragazzi. Stanotte l’ho sognata. Era in via del Pratello, mi diceva che stava aspettando i ragazzi per il pranzo domenicale dalla Baraldi ma che come al solito erano in ritardo. Io nel sogno sentivo la gelosia di quel rapporto amichevole, di quel pranzo a cui io non ero stata invitata e avevo scoperto per caso. Oggi, dopo il sogno, pensavo a mia madre e a cosa sarebbe stato per lei il matrimonio di Antonio. Il vestito, il regalo, il suo voler esserci nel prima, durante e dopo. E sarà un caso, ma un caso poi non è, averla sognata la notte in cui Antonio mi ha mandato la foto del suo abito da sposo. E poi Marco col vestito blu che il blu ti dona tantissimo, e Claudio che tu stai bene con tutto ma sei castellanese, di questo bisogna dargliene atto, ha gusto. Saranno bellissimi i suoi ragazzi. Non amo i matrimoni, che ad ogni matrimonio mi sento sempre un po’ sola e quanto è difficile spiegarlo a chi solo non è e quanto la possibilità di quel +1 sia più un bisogno che una speranza. Ma amo i discorsi dei mesi che li precedono, e ora, come l’anno scorso, sento addosso il peso di chi ci sarebbe stato e avrebbe regalato sorrisi e abbracci, perché i suoi ragazzi erano gioia e bella...

read more

Bologna, canzone triste

Posted by on Mar 11, 2018 in Culona inchiavabile | 0 comments

Io speravo, visto che sono un’ingenua, che dal 5 marzo anche le mie giornate sarebbero migliorate. Pensavo che le mie giornate avrebbero avuto contorni più nitidi, che non ci sarebbe stata più nebbia e che il sol dell’avvenire altro non era che l’arrivo della primavera marzolina e del blu dove dev’esser blu, e del rosso mattone Bologna delle case lì dove già sono le case. Invece il 5 marzo quando mi sono svegliata ho scoperto che non era cambiato niente, o che forse era cambiato tutto tranne il colore del cielo e del rosso mattone Bologna. Allora il 5 marzo ho cominciato ad essere triste e oggi, che invece è 11 marzo, continuo ad essere triste. Ma non triste come vi sentite voi quando la mattina aprite il giornale e scoprite che Luigi Di Maio è così un bravo ragazzo. La tristezza, che è uno stato d’animo, vista così è anche bella. La mia tristezza, dal 5 marzo, invece non è mica bella. Allora lunedì 5 marzo sono andata dalla dottoressa per un fastidio che avevo e quella, anziché dirmi che non era niente di ché, mi ha prescritto medicine, diete e controlli. Allora quando sono uscita dallo studio medico e pioveva di quella pioggia nè da ombrello nè da capo scoperto, ho cominciato a camminare dalla periferia al centro e le facce della periferia, tra bulli poveri e stranieri, erano tristi almeno quanto la mia. Allora mi sono sentita come in quel romanzo russo che Caramazov mi ha regalato, in cui c’è un tizio che cammina per strada, cerca il Cremlino ma è così sbronzo che al Cremlino non ci arriva mai. E nel viaggio da Mosca a Petuškì incontra gli angeli che lo scherniscono e gli dicono delle cose. Ecco, i bulli i poveri e gli stranieri del quartiere San Donato di Bologna erano tipo gli angeli di Erofeev, solo che io non ero ubriaca ma solo triste. E con cento euro in meno per la mia traversata a New York. Allora dovevo correre verso il rassicurante centro, che anche lì pioveva, però ci sono i portici e la gente lì è più ricca e quindi meno triste. Con la pioggia avevo risolto, con la tristezza un po’ meno. Il mio farmacista di fiducia mi salverà dalla tristezza, ho pensato. Che voi forse non lo sapete ma in via San Vitale a Bologna c’è un farmacista che si chiama Federico Aicardi che non lo so come ha fatto a prendere la laurea in farmacia, perché quando lo conosci non ti sembra uno che ci sta tanto con la testa. Che forse è per questo che la gente ci va, così si sente meno malata. E pure io, che ho fatto un master in comodità, quando devo andare in farmacia col cavolo vado da altri. Piuttosto allungo, penso, crepi la pigrizia! Poi c’è da dire che Federico è il farmacista-musicista più famoso di Bologna, perché lui era amico di Dalla, Guccini e con la Pivano ci ha scritto pure un pezzo. Ha sette profili su Facebook perché ha troppi amici, ma non come me e voi che di amici ne abbiamo forse cinque e su Facebook settecento. I suoi sono amici per davvero, perché se vai ad un suo concerto scopri che tutti gli vogliono bene e cosa...

read more

Valere niente

Posted by on Mar 1, 2018 in Giuro sulla testa dei miei figli | 0 comments

Le cose che leggo e non voglio dimenticare.

read more

Christmas blues

Posted by on Dic 25, 2017 in Giuro sulla testa dei miei figli | 0 comments

Negli anni novanta credevo fosse colpa dei regali mai giusti e mai solo per me. Un anno ho pensato fosse colpa di quella brutta litigata tra mamma e nonno Giacomo. Negli anni duemila pensavo che fosse colpa della ribellione adolescenziale. Tra il 2004 e il 2011 pensavo invece che fosse colpa del dover lasciare Bologna per qualche giorno e “dio che dramma! E se poi non riesco a tornare?” Dal 2012 e il 2015 credevo fosse colpa delle assenze definitive. Nel 2016 era colpa della depressione, degli attacchi di panico, dei brutti sogni, della vita ferma e lontana. Oggi, 2017 dopo Cristo, nonostante Paolo, nonostante il sole a Bologna, nonostante la scelta di risparmio giusta e ponderata, nonostante Saturno lontano dal segno della Vergine e quindi alèalèalè, nonostante e finalmente l’attuazione di soluzioni pratiche al Christmas Blues, vorrei come regalo la fine di questo dramma annuale. Andare a letto, dormire, riuscire a dormire, smetterla di sognare, non pensare o pensar bene, o addirittura meglio, vorrei non sentirmi costretta, vorrei litrate di bevande che mi accoppino e quelle però le abbiamo ma non funziona, vorrei non doverlo dire eppure lo dico. Promesse per il 2018. Risolvere il mio problema con il...

read more

E non abbiam bisogno di parole

Posted by on Nov 24, 2017 in La patonza deve girare | 2 comments

Mi manca il cioccare dei piatti la domenica mattina, le cozze gratinate. Mi manca il fresco delle lenzuola stese al sole ad asciugare e poi stirate con la stessa cura con cui si prendeva cura degli altri. Mi manca la sua certezza nel credere che in qualche modo ce l’avremmo fatta, mi manca la zuppa di pesce con la razza e tutto il resto, la focaccia calda del mattino. Mi manca la sua idea di speranza, le verze al vino che non mangiavo, che dopo averci lasciate Luigina ha rifatto e io ne sono andata matta. Mi manca sentirmi in colpa per tutti quei giorni in cui non la chiamavo e mi manca non poterlo più fare. Mi manca l’odore del suo caffè e il suo berlo a sorsini dopo il riposo del pomeriggio. Mi manca non poterle dire che a volte mi sento sola, che sto lavorando tanto e a volte troppo, che se ci fosse ancora non potrei lavorare così tanto perché lei verrebbe prima di tutto. Mi manca non sentire i suoi passi sulle ciabatte consumate, l’odore di fumo di sigaretta sulla giacca da casa grigia, le sue mani ruvide che accarezzavano le mie guance da bambina. Mi manca l’idea di saperla nonna e quanto in Rebecca avrebbe rivisto gli occhi e le stesse espressioni della sua seconda figlia. Mi manca mamma in questi giorni di successi personali, quando tutto il mondo mi dice brava e lei non c’è più e non lo può sapere quanto, tutto sommato, ci sia del vero in quel...

read more

Unter den linden

Posted by on Nov 10, 2017 in L'Italia è il paese che amo | 1 comment

E domani sarà ancora Berlino. Via tutto, avanti il bello che abbiamo da anni. Unter den linden, spogli, drammatici come l’inverno, viviamo il continente. Fatti ariete per me mio Paolo, l’u-bahn 3 verso Koloniestrasse. Bando ai dispiaceri, mi porti tra le pagine che leggi e i disegni che mi fai. JLo ha un cuore così grande che in due ci staremo benissimo. Fai la valigia dai, buonanotte.Buonanotte...

read more